Seleziona una pagina
Ogni stagione ha la propria ricetta di risotto: da quello invernale alla parmigiana, al saporito funghi e nocciole in autunno, fino alla gustosa variante col pesce per rallegrare le sere d’estate. Ma ce n’è uno che è davvero emblematico della sua stagione, riesci ad indovinare quale?
Esatto, il risotto agli asparagi!
Parliamo di un primo piatto goloso e avvolgente, delicato e genuino, un vero e proprio must primaverile. Qui ti proponiamo una ricetta veloce per portare sulla tua tavola tutta la bontà degli asparagi, ricchi di vitamine, fibre e sali minerali, uniti a ingredienti gustosi e di qualità. Basta prendere dalla dispensa la confezione di risotto agli asparagi Pronti, Via! e seguire le nostre semplici istruzioni.  

Risotto asparagi e pancetta

risotto asparagi e pancetta
Prendi una padella e scalda due cucchiai d’olio e una noce di burro, lascia appassire cipolla e pancetta finemente tritate. Fai riposare e nel frattempo prendi la confezione di risotto agli asparagi Pronti, Via!, versa il contenuto della vaschetta e della busta in un’altra padella e riscalda a fuoco lento per 2/3 minuti mescolando con cura. Unisci il risotto pronto con il condimento, aggiungi un po’ di sale, formaggio grattugiato e una spolverata di prezzemolo. Et voilà, pronto per essere gustato!
Potrai servire questo piatto sia durante un pranzo classico, sia in occasioni più importanti e formali. Da abbinare con un secondo di carne leggero, un contorno di lattuga iceberg, una buona macedonia e un dolcetto fatto in casa, come ad esempio un buon tiramisù.

I consigli del sommelier

Per questo risotto consigliamo un buon vino bianco, fermo, secco e leggero come il Vernaccia di San Gimignano. Leggi qui per altri consigli sui migliori abbinamenti tra vino e risotto agli asparagi!
Cambia lingua