Seleziona una pagina

Se c’è un’espressione che può meglio raccontare la società in cui viviamo è: di corsa

Al mattino ci prepariamo in fretta e furia, ma alla fine siamo in grado di presentarci a lavoro con un certo decoro. Corriamo per prendere i mezzi, che fortunatamente sono sempre più in ritardo di noi. Sbrighiamo quel lavoro in giornata, visto che la scadenza era ieri, ma c’è da ammetterlo, è venuto divinamente. E poi arriva la pausa pranzo, sempre concisa, ma assolutamente fondamentale! 

Perché non renderla vivace e gustosa?

Conosciamo già le regole d’oro per trascorrerla al meglio, consolidate anche da diverse ricerche e indagini: sarebbe meglio allontanarsi dalla postazione d’ufficio (assolutamente sconsigliato stare davanti al pc), dedicare al pranzo almeno 40 minuti, socializzare con i colleghi per un momento di convivialità, scegliere un menù leggero ed equilibrato.

Ma la vera soluzione per viverla serenamente sta nel piatto da preparare. 

Panini take away? No grazie! Molto più preferibile un primo piatto sano e veloce da preparare, come i nostri risotti Pronti, Via! ideali da portare sempre con sé, dato che si conservano senza problemi anche fuori dal frigorifero, e pronti in pochi minuti.

Precisamente ti servirebbe una pentola e 2 minuti di cottura se il tuo ufficio dispone di una cucina, ma se possiede solo un microonde va bene ugualmente: versa il sugo nella vaschetta di riso, mescola e riscalda per 90 secondi a 900W. Et voilà, il tuo pasto è ben che servito e ti rimane pure il tempo di una breve passeggiata per sgranchirti le gambe!

D’altronde, proprio il riso è una scelta accurata per la propria pausa pranzo dato che favorisce la digeribilità, regola la flora intestinale, possiede fondamentali proteine, contiene poco sodio e tanto potassio. 

I risotti Pronti, Via! nascono infine con l’intento di racchiudere tutto il buono della gastronomia italiana in piatti comodi da trasportare, veloci da preparare ed economici da acquistare (anche su Amazon!), andando incontro alle esigenze del nostro palato, ma pure alla frenesia della vita di tutti i giorni, salvandoti così da pranzi squilibrati, malsani e noiosi!

Cambia lingua